iten

ICONA Facebook666666 ICONA Flickr666666 ICONA Youtube666666

immagine

La sezione di Milano è organizzata in 3 Unità Funzionali (UF)

UF 1 – Servizi Tecnici e Informatici (responsabile Santi Mirenna)
L’UF1 si occupa della gestione e funzionamento dell’infrastruttura della Sezione.  Provvede alla gestione, manutenzione ed aggiornamento dei sistemi di calcolo, networking, storage e web, alla gestione del sistema di acquisizione dei dati sismici strumentali, alla manutenzione dei locali, degli automezzi e degli impianti della Sezione, alla logistica, al Servizio Amministrativo, alla gestione delle pratiche telematiche e degli archivi elettronici, alla gestione dell’applicativo HR-WorkFlow e dell’applicativo Sicraweb. E’ responsabile della dotazione strumentale della Sezione e del suo utilizzo durante le emergenze per il gruppo SISMIKO.

UF2 – Monitoraggio Geofisico (responsabile Marco Massa)
L’UF2 si occupa dell’installazione, del controllo del funzionamento e della manutenzione delle stazioni sismiche della rete sismica nazionale del nord Italia, in coordinamento con l’Osservatorio Nazionale Terremoti (ONT) e della rete multiparametrica del progetto Pianeta Dinamico nell’area del lago di Garda. E’ responsabile della dotazione strumentale della Sezione e del suo utilizzo durante le emergenze sismiche per il gruppo EMERSITO. Effettua il controllo di qualità dei dati accelerometrici della rete sismica nazionale attraverso il sistema INGV Strong Motion Data . Partecipa al servizio di reperibilità h24 dedicato alla rete sismica nazionale. Acquisisce e analizza i dati sismici per la caratterizzazione geofisica del sottosuolo.

UF3 - Sismologia applicata e pericolosità sismica (responsabile Francesca Pacor)
L’UF3 svolge ricerche nel campo della sismologia applicata e della pericolosità sismica attraverso lo studio dei terremoti storici e la macrosismica, l’analisi statistica dei cataloghi sismici, lo studio della variabilità e dell’attenuazione del moto del suolo, quello della sorgente sismica e dell’effetto di sito, il calcolo di scenari di scuotimento e la valutazione del rischio sismico.
Nell’ambito dell’UF3 vengono mantenute e aggiornate le banche dati macrosismiche ed accelerometriche . Inoltre UF3 produce dataset qualificati di parametri di scuotimento e metadati associati.